QUANTO CI TIENI ALLA TUA SERENITA'?

28.05.2020

🤯 Quando sentiamo il bisogno di fermarci e fare chiarezza dentro e intorno a noi, se ci rendiamo conto che da soli non riusciamo a districare la matassa di pensieri ed emozioni che ci impedisce di capire quale sia la direzione giusta da prendere, questo è il momento giusto per rivolgersi ad uno psicologo, che ci saprà accogliere ed ascoltare in un contesto non giudicante e riservato.

👩‍💼 Lo psicologo è un professionista della salute che:
🌞 ha il compito di accrescere il benessere psicologico dell'individuo, migliorandone la qualità della vita, armonizzando le relazioni tra sé, l'ambiente familiare, lavorativo e sociale, e prevenendo i rischi di disagio psicologico;

🌱 aiuta le persone che si trovano in un momento di difficoltà a far riemergere le risorse non percepite, a dare nuovi significati agli eventi dell'esistenza e a ridurre lo stress;
🌳 interviene sostenendo l'individuo nell'affrontare sia le normali difficoltà di adattamento che sorgono nei periodi di crescita, sia l'impatto di eventi stressanti come lutti, separazioni, perdita di lavoro, cambiamenti di vita.

⚡️ Non va confuso il disagio psicologico con la malattia mentale.
Molte persone credono che rivolgersi ad uno psicologo per una Consultazione, un Sostegno psicologico o una Psicoterapia, sia necessario solo in presenza di gravi psicopatologie. Questa errata convinzione contribuisce ad alimentare diffidenza e vergogna in coloro che sentono di aver bisogno di aiuto, e fa sì che si rivolgano ad uno psicologo dopo mesi o addirittura anni di sofferenza, vissuta in piena solitudine.

☔️🌈☀️ Al contrario, ciascuno, nel corso della propria vita, può attraversare un momento di difficoltà, sofferenza, dolore o confusione. Ognuno di noi possiede risorse che gli consentono di affrontare e superare i momenti "difficili" della propria vita, ma queste risorse, benché presenti, possono non essere percepite, al punto da non essere immediatamente disponibili, in caso di necessità.

⚠️ Ecco allora che ogni cosa, anche la più banale ed insignificante, assume una valenza sproporzionata. Percepiamo un disagio interno, e ci sentiamo impotenti e inadeguati. E perdiamo la capacità di attribuire il giusto significato agli eventi della vita. Il disagio psichico, infatti, non è sempre facilmente riconoscibile. Può generare effetti sul nostro comportamento e sul nostro corpo, e far soffrire più di una malattia organica, sofferenza rispetto alla quale ci sentiamo incapaci di reagire.

😓 Quando il dolore psichico si trasforma anche in malessere fisico, tendiamo a cercare una risposta di tipo organico: una cura, un farmaco, un ansiolitico o un antidepressivo. Ma il farmaco può non essere sufficiente. Per affrontare adeguatamente la nostra sofferenza, avremmo bisogno di essere aiutati anche a capire che il corpo probabilmente ci sta inviando segnali di un malessere che ha un'altra sede: la nostra mente!

🤔 È questo il motivo per cui il disagio psicologico, se non affrontato adeguatamente, può divenire causa di ansia, depressione, stress, attacchi di panico, disturbi psicosomatici, apatia verso chi ci circonda e verso la vita.

Visita il mio sito e conosci i miei servizi:

https://www.sabrinadelcotto.it/

DOTT.SSA SABRINA DEL COTTO
Psicologa Psicoterapeuta
Giulianova (Te)
cell. 339.77.19.692 (anche Whatsapp)

Contattami per una prima Consulenza psicologica e valuteremo insieme il miglior progetto personalizzato (anche online)

Inserendo i tuoi dati accetti la politica sul trattamento dei dati personali ai sensi del regolamento Europeo 2016/679 o GDPR.